20 ottobre
Santi del giorno
Sant' Adelina di Mortain
Sant' Alderaldo di Troyes
Sant' Andrea in Crisi (o il Calibita)
Beato Berengario Aleman de Bellpuig
visite:
0000329544
La storia

La storia

La Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta in Cielo vulgo del Trivio è un luogo di culto cattolico di Velletri, cittadina laziale posta nei Castelli Romani, nella Sede suburbicaria di Velletri-Segni.

Attestata a partire dal 1444, la chiesa sorge a fianco della trecentesca Torre del Trivio, perciò è presumibile che risalga almeno al XIV secolo. Nel 1494 vi venne eretta una nuova sagrestia, mentre nel 1505 venne distrutto il portico per allargare la strada antistante che risulatava troppo angusta.
Colpita da un fulmine nel 1622, l'antica struttura pericolante subì l'abbattimento in favore di un nuovo edificio progettato dall'architetto Carlo Maderno. I lavori terminarono nel 1759 ad opera di Carlo Murena, che diede al luogo di culto l'attuale aspetto.
La vicina Torre del Trivio, concepita come torre campanaria, è una slanciata struttura gotica alta 50 metri e larga 5x5 metri, inaugurata il 15 aprile 1353.
Originariamente unita alla vicina chiesa tramite una galleria sopraelevata, ne è stata divisa dopo i lavori del XVII secolo. L'attuale aspetto è dovuto ai lavori seguiti agli ultimi avvenimenti bellici e alla distruzione di Velletri del 1944.